Un nuovo laboratorio didattico multimediale per il Centro Jôbêl

Il Centro Jôbêl di Trani, grazie ai suoi di spazi integrati che ne fanno sul territorio una struttura unica nel suo genere, offre un luogo e uno strumento di autentica integrazione umana e sociale.

 

A luglio 2019, grazie al contributo di Carta E, è stato inaugurato il nuovo laboratorio didattico multimediale e fotografico del Centro Diurno Socio-Educativo e Riabilitativo del “Centro Jôbêl”.

Il contributo di UniCredit  ha reso possibile adeguare tecnologicamente il laboratorio che stimola e supporta la comunicazione dei 20 ospiti diversamente abili che lo frequentano, oltre che facilitarne processi di comprensione e, per coloro con un grado di disabilità più lieve, essere opportunità di connettività sociale, di conoscenza attraverso la rete, di utilizzo per esigenze personali, di lavorazione ed elaborazione delle fotografie.

La dotazione implementata consentirà agli ospiti della struttura di svolgere l’avvio di nuove attività finalizzate, ad esempio, ad acquisire procedure e automatismi nella gestione di file di testo, audio e immagini, utilizzare scanner o PC per pianificare attività di svago, effettuare ricerche su internet e comunicare attraverso portali e social-network, acquisendo nuove abilità nell’area tecnico-pratica instaurando quindi rapporti collaborativi con gli altri.

Continua a seguirci perché “Fare del bene, fa bene!” e qui daremo spazio a tutte le altre nuove iniziative che nasceranno.

Clicca qui per scoprire di più sul progetto Carta Etica