Accessibilità

In UniCredit riconosciamo che contare sulla diversità delle persone è vitale per la nostra attività.

Da tempo ci impegniamo sui temi dell’inclusione, equità, rispetto delle persone, valorizzazione della diversità, integrazione, (https://www.unicreditgroup.eu/it/unicredit-at-a-glance/diversity.html), in linea con i Sustainable Development Goals (SDGs) (https://www.unicreditgroup.eu/en/a-sustainable-bank/social-and-relationship-capital/contribution-towards-sdgs.html) con l’ambizione di eliminare qualsiasi tipo di disuguaglianza, promuovendo l’inclusione di tutti, a prescindere da identità di genere, età, etnia, orientamento sessuale, abilità, background, sistema di valori religiosi o etici e credenze politiche. L’obiettivo che vogliamo raggiungere è l’eliminazione di ogni tipo di barriera, sia essa fisica o digitale, tanto per le nostre persone, quanto per i nostri utenti.

In questo contesto si inserisce il tema dell’accessibilità digitale, intesa come esigenza di erogare servizi e fornire informazioni alla portata di tutti, senza discriminazioni.

La nuova sfida digitale 

In UniCredit ci impegniamo a pensare in modo inclusivo anche in termini di digitalizzazione sia per le nostre persone, sia per i nostri utenti.

Per questo è in corso un’importante attività di revisione degli asset digitali che vede la partecipazione di esperti esterni e gruppi di lavoro interni, con il coinvolgimento diretto ed imprescindibile dei colleghi con disabilità che elaborano idee e suggerimenti basati su reali necessità di fruizione.

La sfida è impegnativa e il viaggio lungo: va perseguito con interventi complessi e costanti affinché l’accessibilità sia davvero alla portata di tutti.

Per noi non si tratta di un semplice atto di conformità, ma rappresenta un'opportunità unica di apprendimento sull'accessibilità e l'inclusione, per rimuovere qualsiasi barriera e creare un ambiente realmente inclusivo.

Abbattere le barriere digitali 
Permette a tutti di beneficiare dei vantaggi offerti dai servizi bancari online.

Creare un vantaggio competitivo
Essere inclusivi dal punto di vista digitale crea un vantaggio competitivo per l’azienda e agevola l'innovazione all'interno e all'esterno del Gruppo.

Minimizzare i rischi legali
Grazie all’accessibilità dei prodotti digitali, si minimizzano i rischi legali e si crea una condizione ottimale per i clienti, offrendo loro un'esperienza piacevole e duratura.

Il World Wide Web Consortium
L’Europa si affida al World Wide Web Consortium (W3C), una comunità internazionale in cui organizzazioni associate, uno staff di professionisti e un pubblico di contributori appassionati lavorano insieme per sviluppare standard Web. La missione del W3C è di portare il World Wide Web al suo pieno potenziale sviluppando protocolli e linee guida che assicurino la crescita a lungo termine della rete.

Secondo le Web Content Accessibility Guidelines (WCAG) 2.1 che regolano i requisiti di accessibilità, un sito web deve essere:

Percepibile
Il contenuto deve essere disponibile in diversi formati per offrire modi alternativi di comprensione

Comprensibile
Il corpo del testo deve essere leggibile, in una sequenza logica consistente e concreto nel suo contenuto

Robusto
Il sito deve prevedere la massima compatibilità con altri strumenti digitali esistenti e futuri

Utilizzabile
Il percorso di navigazione deve essere intuitivo per trovare rapidamente le informazioni, pur consentendo alle persone di avere il tempo necessario per leggere e utilizzare i contenuti, che dovranno essere neutri

In caso di segnalazioni, è possibile contattarci tramite posta elettronica, a questo indirizzo mail: accessibile@unicredit.eu

Dichiarazioni di Accessibilità