Per le Diocesi beneficiarie dei proventi dell’otto per mille

Anticipo 8x1000

 

CHI PUO' RICHIEDERLO

Le Diocesi beneficiarie dei proventi dell’otto per mille possono chiedere una anticipazione fino ad un massimo del 60% dell’annualità minima degli ultimi 4 anni sulla base delle informazioni disponibili sul sito della C.E.I.

Tasso:

  • Fisso per l'intera durata dell'operazione, ottenuto dalla somma tra:
  • Per finanziamenti con durata compresa tra 1 e 3 mesi: EURIBOR 3 mesi/365
  • Per finanziamenti con durata compresa tra 4 e 6 mesi: EURIBOR 6 mesi/365
  • E uno spread, da aggiungersi all'Euribor.

 

CONDIZIONI

Importo: Minimo 1.000 Euro

Massimo: 60% dell’annualità minima degli ultimi 4 anni sulla base delle informazioni disponibili sul sito della C.E.I.

Durata:

Da 1 a 6 mesi (da Marzo a fine Agosto) con obbligo di rimborso anticipato a seguito ricevimento dei proventi derivanti dall’otto per mille

Tasso:

Fisso per l'intera durata dell'operazione, ottenuto dalla somma tra:

Per finanziamenti con durata compresa tra 1 e 3 mesi: EURIBOR 3 mesi/365

Per finanziamenti con durata compresa tra 4 e 6 mesi: EURIBOR 6 mesi/365

E uno spread, da aggiungersi all'Euribor.