Anticipo TFS / TFR dipendenti pubblici e statali

Mi godo subito la mia liquidazione!

Anticipo TFS/TFR

UNICREDIT ANTICIPA LA TUA LIQUIDAZIONE IN UN'UNICA SOLUZIONE

L’Anticipo TFS/TFR (Trattamento di Fine Servizio/Fine Rapporto) è un finanziamento pensato per i dipendenti pubblici e statali che hanno raggiunto la pensione o cessato il rapporto di lavoro, e che desiderano ricevere la liquidazione in un’unica soluzione.

LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE:

FACILE DA RICHIEDERE

dietro presentazione del prospetto di liquidazione da parte dell’ Ente Erogatore.

GARANTITO

attraverso la cessione del credito alla Banca.

CONVENIENTE

zero spese di istruttoria e tasso fisso per tutta la durata del finanziamento.

Vuoi richiedere l'anticipo TFS/TFR?

Fissa un appuntamento in Filiale con UBook

DUE SOLUZIONI:

  • ANTICIPO TFS/TFR AGEVOLATO
    la richiesta di anticipo può essere fatta fino ad un importo massimo pari a 45.000 €. Solo per il TFS/TFR Agevolato, il rimborso è coperto fino all’80% dal Fondo di Garanzia. Disciplinato dall’art. 23 del D.L. 4/2019, convertito con modificazioni dalla L. 26/2019, e dal DPCM 51/2020.

  • ANTICIPO TFS/TFR ORDINARIO
    la richiesta di anticipo può essere fatta anche per un importo maggiore di 45.000 € ed è regolamentato dal DPR180/50.

CHI PUÒ RICHIEDERLO?

L’Anticipo del Trattamento di Fine Servizio/Fine Rapporto è rivolto agli ex dipendenti della pubblica amministrazione in quiescenza, che potrebbero aver richiesto anche la pensione anticipata con Quota 100, ancorché siano andati in pensione prima del 29 gennaio 2019, data di entrata in vigore del DL 4/2019.
 

COME RICHIEDERE L'ANTICIPO TFS/TFR:

Sarà necessario presentare alla tua Filiale:

  • Certificazione dell'anticipo TFS/TFR rilasciato dall'ente erogatore
  • Autodichiarazione dello stato di famiglia
  • Documento di reddito (in caso di TFS/TFR ordinario)

Una volta verificata la documentazione, la Banca procederà all’allestimento della pratica per l’importo richiesto e sul prodotto indicato in certificazione (agevolato o ordinario).

Vuoi richiedere l'anticipo TFS/TFR?

Fissa un appuntamento in Filiale con UBook

F.A.Q. DOMANDE FREQUENTI

1. Vorrei richiedere l’anticipo TFS/TFR ma non ho un conto UniCredit, devo aprirlo?

No, per richiedere l’anticipo del Trattamento di Fine Servizio/Fine Rapporto non è richiesta l’apertura di un conto UniCredit.

2. Servono delle garanzie per richiedere l’anticipo TFS/TFR?

No, per richiedere l’anticipo del Trattamento di Fine Servizio/Fine Rapporto non servono garanzie né coobbligati ed è richiedibile anche se hai altri prestiti attivi.

3. Posso richiedere l’anticipo del Trattamento di Fine Servizio/Fine Rapporto se sono dipendente pubblico o statale ancora in servizio?

No, per richiedere l’anticipo del Trattamento di Fine Servizio/Fine Rapporto ai sensi del DL 4/2019 è necessario essere ex dipendenti della pubblica amministrazione in quiescenza.

4. Cosa devo fare per richiedere l’anticipo TFS/TFR?

Dopo aver richiesto all’Ente Erogatore la Certificazione del TFS/TFR, potrai recarti in Banca per richiederne l’anticipo. Prendi il tuo appuntamento con UBook.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale

Per le condizioni contrattuali dei prodotti citati, si rinvia alla Documentazione Informativa disponibile sul sito www.unicredit.it nella sezione Trasparenza e in Filiale. Prodotti venduti da UniCredit S.p.A., che si riserva la valutazione del merito creditizio e dei requisiti necessari alla concessione dei finanziamenti.