Fondo garanzia prima casa

Per la nostra prima casa: Mutuo UniCredit Fondo di Garanzia

Ti aspettiamo in filiale per tutti i dettagli

Le caratteristiche del prodotto

Il finanziamento è dedicato all'acquisto e alla ristrutturazione della prima casa.

  • Puoi richiederlo per diverse finalità: acquisto, ristrutturazione prima casa, acquisto con interventi di ristrutturazione e accrescimento dell’efficienza energetica di unità immobiliari site sul territorio nazionale da adibire ad abitazione principale del mutuatario.
  • Puoi scegliere tra tasso variabile (il tasso variabile è determinato dalla somma algebrica dell’Euribor360 a 3 mesi, arrotondato allo 0,05 superiore, e lo spread: qualora il calcolo algebrico determinasse un risultato negativo, il tasso d'interesse applicato al periodo sarà sempre pari a zero) e tasso fisso.
  • Durata minima 15 anni – massima 30 anni
  • Importo massimo 250.000€

SCOPRI LA PROMOZIONE VALIDA FINO AL 28/02/2022

CON DURATA 15 ANNI TAN FISSO 1,20%

Per una richiesta di 100.000€: RATA 615€

TAEG 1,82%

CON DURATA 25 ANNI TAN FISSO 1,30%

Per una richiesta di 100.000€: RATA 399€

TAEG 1,82%

CON DURATA 20 ANNI TAN FISSO 1,25%

Per una richiesta di 100.000€: RATA 479€

TAEG 1,80%

CON DURATA 30 ANNI TAN FISSO 1,30%

Per una richiesta di 100.000€: RATA 344€

TAEG 1,79%

L'importo della rata negli esempi è arrotondato per eccesso

Per richiedere il mutuo UniCredit Fondo di Garanzia

e per avere tutte le informazioni la nostra Filiale ti aspetta

Requisiti per l'accesso al Fondo Prima Casa

I richiedenti che rientrano in una delle seguenti categorie hanno priorità in graduatoria:
  • Coppia coniugata o convivente more uxorio il cui nucleo sia stato costituito da almeno due anni e in cui uno dei componenti d’età non superiore ai 35 anni (in tal caso il mutuo deve essere richiesto dai componenti la coppia congiuntamente 
  • Nuclei familiari monogenitoriali con figli minori
  • Conduttori di alloggi di proprietà degli Istituti autonomi per le case popolari
  • Giovani che non hanno compiuto trentasei anni di età .

I richiedenti - all’atto della presentazione della domanda - non devono risultare proprietari di altri immobili ad uso abitativo, ad eccezione di quelli acquisiti per successione a causa di morte, anche in comunione con altro successore, e che siano in uso a titolo gratuito a genitori o fratelli.

Le caratteristiche principali dell’immobile per il quale si chiede il finanziamento con il Fondo di Garanzia sulla Prima Casa sono:

  • essere adibito ad abitazione principale
  • non deve rientrare nelle categorie catastali A1 (abitazioni signorili), A8 (ville) e A9 (castelli, palazzi)
  • non deve avere le caratteristiche di lusso indicate nel decreto del Ministero dei lavori pubblici in data 2 agosto 1969.

Il Gestore del Fondo (Consap), nella concessione della garanzia, assegna priorità a quelle richieste pervenute nella stessa giornata dai beneficiari con priorità di accesso. L'art 1 comma 48 lett. c) della Legge 27 Dicembre 2013, n, 147 ha istituito presso il Ministero dell'Economia e delle Finanze il Fondo di garanzia per la Prima Casa (Fondo prima casa).


Con Decreto interministeriale 31 luglio 2014, pubblicato nella G.U.R.I n. 226 del 29 settembre 2014 sono state emanate le norme di attuazione dell'art. 1, comma 48, lett. c) della predetta legge n. 147/2013 ed è stata individuata Consap quale soggetto gestore del Fondo.

La nostra Banca ha aderito all’iniziativa promossa da ABI tramite la sottoscrizione della convenzione.

Caratteristiche della Garanzia del Fondo

  • La Garanzia del Fondo è concessa nella misura del 50% della quota capitale (importo finanziato dalla Banca), tempo per tempo in essere (in caso di inadempimento del Mutuatario, la Banca, decorsi 90 giorni dalla prima rata rimasta anche parzialmente insoluta, comunica al Gestore l’ammontare del capitale residuo), nei limiti dei mutui concedibili ammessi al beneficio del Fondo.
  • La garanzia è elevata all’80%,  per tutti coloro che rientrano nelle categorie prioritarie  – con ISEE non superiore ai 40 mila euro annui – e che ottengono un mutuo superiore all’80% rispetto al prezzo d’acquisto dell’immobile, comprensivo di oneri accessori.
  • La Garanzia è a prima richiesta, diretta, esplicita, incondizionata, irrevocabile ed è efficace a decorrere dalla data di erogazione del mutuo.

Per consultare la relativa documentazione di riferimento, per conoscere i requisiti di accesso e per ogni ulteriore approfondimento, consultare il sito internet del Dipartimento del Tesoro(www.dt.tesoro.it) e il sito della Consap (www.consap.it).

Per richiedere il mutuo UniCredit Fondo di Garanzia

e per avere tutte le informazioni la nostra Filiale ti aspetta

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

Per le condizioni contrattuali del prodotto illustrato, per il Taeg, e per quanto non espressamente indicato è necessario fare riferimento alle "INFORMAZIONI GENERALI SUL CREDITO IMMOBILIARE AI CONSUMATORI" a disposizione dei clienti anche su supporto cartaceo, presso tutte le Agenzie della Banca. La Banca si riserva la valutazione del merito creditizio e dei requisiti necessari alla concessione del mutuo.

Esempio di mutuo di 100.000 euro per 15 anni rimborsabile in 180 rate mensili: tasso fisso 1,20%, rata 614,83€;importo totale del credito 100.000€; costo totale del credito 13.057,06€; importo totale dovuto dal cliente: 113.057,06€; TAEG1,82%. Spese istruttoria 1250€; spese perizia 250€; spese certificazione annuale interessi 5€; costo invio documentazione periodica 0,60€; costo assicurazione obbligatoria Incendio Fabbricati 450€ (costo stimato per la sottoscrizione di polizza offerta da UniCredit, ferma la facoltà del cliente di avvalersi di altra Compagnia );imposta sostitutiva 250€ (0,25% importo mutuo).

Esempio di mutuo di 100.000 euro per 20 anni rimborsabile in 240 rate mensili: tasso fisso 1,25%, rata 478,63€; importo totale del credito 100.000€; costo totale del credito 17.469,06€; importo totale dovuto dal cliente: 117.469,06€; TAEG1,80%. Spese istruttoria 1250€; spese perizia 250€; spese certificazione annuale interessi 5€; costo invio documentazione periodica 0,60€; costo assicurazione obbligatoria Incendio Fabbricati 600€ (costo stimato per la sottoscrizione di polizza offerta da UniCredit, ferma la facoltà del cliente di avvalersi di altra Compagnia );imposta sostitutiva 250€ (0,25% importo mutuo).

Esempio di mutuo di 100.000 euro per 25 anni rimborsabile in 300 rate mensili: tasso fisso 1,30%, rata 398,11€; importo totale del credito 100.000€; costo totale del credito 22.241,04€; importo totale dovuto dal cliente: 122.241,04€; TAEG 1,82%. Spese istruttoria 1250€; spese perizia 250€; spese certificazione annuale interessi 5€; costo invio documentazione periodica 0,60€; costo assicurazione obbligatoria Incendio Fabbricati 750€ (costo stimato per la sottoscrizione di polizza offerta da UniCredit, ferma la facoltà del cliente di avvalersi di altra Compagnia );imposta sostitutiva 250€ (0,25% importo mutuo).

Esempio di mutuo di 100.000 euro per 30 anni rimborsabile in 360 rate mensili: tasso fisso 1,30%, rata 343,10€; importo totale del credito 100.000€; costo totale del credito 26.729,44€; importo totale dovuto dal cliente: 126.729,44€; TAEG 1,79%. Spese istruttoria 1250€; spese perizia 250€; spese certificazione annuale interessi 5€; costo invio documentazione periodica 0,60€; costo assicurazione obbligatoria Incendio Fabbricati 900€ (costo stimato per la sottoscrizione di polizza offerta da UniCredit, ferma la facoltà del cliente di avvalersi di altra Compagnia );imposta sostitutiva 250€ (0,25% importo mutuo).

Prodotto venduto da UniCredit S.p.A.