Mutuo chirografario

Destinato a tutte le attività economiche anche, ad esempio, per la costruzione o ristrutturazione di immobili o per l’acquisto di impianti e macchinari.

 

  • Importo minimo di 10.000 euro
  • Durata da 2 a 5 anni
  • Tasso fisso o variabile
  • Rimborso mensile, trimestrale, semestrale o annuale

 

Mutuo chirografario: il tasso può essere fisso o variabile

Per il tasso fisso, il parametro è l'EuroIrs (Interest Rate Swap) di durata pari a quella del finanziamento, quotato giornalmente e pubblicato sui quotidiani finanziari. Il parametro maggiorato dello spread concordato, determina il tasso che regolerà il finanziamento per tutta la sua durata.

Per il tasso variabile, il parametro è l'Euribor (Euro Interbank Offered Rate) a 3/6 mesi, e pubblicato, di norma, su "Il Sole 24 Ore" (colonna "365" de "Il Sole 24 Ore"). Il parametro maggiorato dello spread concordato, determina il tasso che regolerà il finanziamento

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Per le condizioni contrattuali del prodotto illustrato, il TAEG e per quanto non espressamente indicato è necessario fare riferimento ai Fogli Informativi che sono a disposizione dei clienti anche su supporto cartaceo, presso tutte le Agenzie della Banca. UniCredit S.p.A. si riserva la valutazione dei requisiti necessari alla concessione del finanziamento.