Controlla online le tue carte

Saldo e movimenti carte

Per controllare le di credito

Accedi al Servizio Informativo UniCreditCard e inserisci codice di adesione e PIN per consultare il saldo e i movimenti della tua UniCreditCard.

Puoi anche contattare il Servizio Clienti al Numero Verde 800.07.87.77, dall'estero al numero +39.045.80.64.686, attivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Con la banca via Internet è facile gestire la tua carta, avere tutte le informazioni sulle spese effettuate e poter intervenire in caso di furto, contraffazione o smarrimento.

Accedi all'area clienti, gestisci e controlla le tue carte di credito al percorso: Carte>Carte di credito> saldo e movimenti.

 

Effettua l'accesso a:

Servizio Informativo UniCreditCard

Banca Via Internet

UcFin

 

 

Per controllare le tue carte di debito 

Le tue carte di debito direttamente in banca via Internet, puoi avere tutto a portata di click!

In banca via Internet è ancora più semplice, con una nuova grafica e tante funzionalità:

  • accesso unico e dedicato, con tutte le informazioni sulle carte
  • menù chiaro e semplice, con la navigazione per prodotto posseduto
  • tutte le informazioni utili e pagine di dettaglio
  • accesso diretto alla funzionalità di blocco carta in caso di furto, contraffazione e smarrimento

Puoi anche contattare il Servizio Clienti al Numero Verde 800.07.87.77, dall'estero al numero+39.045.80.64.686, attivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Accedi all'area clienti gestisci e controlla le tue carte di debito al percorso: Carte>Carte di debito> dettaglio e funzionalità.

Effettua l'accesso a  Banca Via Internet

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

Per le condizioni contrattuali del Servizio di Banca Multicanale è necessario fare riferimento ai Fogli Informativi che sono a disposizione dei clienti su supporto cartaceo presso tutte le Agenzie della Banca e sul sito www.unicredit.it. Il servizio di Banca Multicanale è venduto da UniCredit S.p.A. tramite le Agenzie contraddistinte UniCredit Banca, UniCredit Banca di Roma e Banco di Sicilia