F.I.N.O. (2017)

La società FINO 1 SECURITIZATION S.r.l. è una società a responsabilità limitata costituita ai sensi della legge 30 aprile 1999, n. 130, come successivamente integrata e modificata, (la L. 130) con sede legale in Viale Luigi Majno, 45, 20122 Milano, Italia, codice fiscale, partita Iva e numero di iscrizione presso il registro delle imprese di Milano n. 09966380967, iscritta nell'elenco delle società veicolo tenuto presso la Banca d'Italia ai sensi dell’art. 4 del Provvedimento della Banca d'Italia del 1 ottobre 2014

La società FINO 2 SECURITIZATION S.r.l. è una società a responsabilità limitata costituita ai sensi della legge 30 aprile 1999, n. 130, come successivamente integrata e modificata, (la L. 130) con sede legale in Viale Luigi Majno, 45, 20122 Milano, Italia, codice fiscale, partita Iva e numero di iscrizione presso il registro delle imprese di Milano n. 09966400963, iscritta nell'elenco delle società veicolo tenuto presso la Banca d'Italia ai sensi dell’art. 4 del Provvedimento della Banca d'Italia del 1 ottobre 2014

La società ONIF FINANCE S.r.l. è una società a responsabilità limitata costituita ai sensi della legge 30 aprile 1999, n. 130, come successivamente integrata e modificata, (la L. 130) con sede legale in Via Pestalozza 12/14, 20131 Milano, Italia, codice fiscale, partita Iva e numero di iscrizione presso il registro delle imprese di Milano n. 0927630963, iscritta nell'elenco delle società veicolo tenuto presso la Banca d'Italia ai sensi dell’art. 4 del Provvedimento della Banca d'Italia del 1 ottobre 2014

 

L'OPERAZIONE DI CARTOLARIZZAZIONE

  • ONIF FINANCE S.r.l.

Nell’ambito di un’operazione unitaria di cartolarizzazione ai sensi della Legge 130, relativa a crediti ceduti da UniCredit S.p.A., in forza di un contratto di cessione di crediti, ai sensi degli articoli 4 e 7.1 della Legge 130, concluso in data 14.07.2017 e con effetto in data 14.07.2017, la società ONIF Finance S.r.l., con sede legale in via Pestalozza Alessandro 12/14 Milano, Italia, comunica che ha acquistato pro-soluto da UniCredit S.p.A. con sede legale in via Via Alessandro Specchi, 16, 00186 Roma, Italia, codice fiscale n. 00348170101, partita IVA e numero di iscrizione presso il registro delle imprese di Roma n. 00348170101, tutti i crediti (per capitale, interessi, anche di mora, accessori, spese, ulteriori danni, indennizzi e quant’altro) di UniCredit S.p.A. derivanti da contratti di mutuo, di apertura di credito o da finanziamenti erogati in altre forme tecniche concessi a persone giuridiche e persone fisiche nel periodo compreso tra il 1981 e il 2016 e qualificati come attività finanziarie deteriorate. I dati indicativi dei crediti ceduti, nonché la conferma dell’avvenuta cessione per i debitori ceduti che ne faranno richiesta, sono messi a disposizione da parte del cedente su questo sito internet e resteranno disponibili fino all’estinzione del relativo credito ceduto. Ai sensi del predetto contratto di cessione UniCredit S.p.A. si è inoltre impegnata a cedere a ONIF Finance S.r.l., ai sensi dell’articolo 1478 del codice civile, ulteriori crediti entro la data di emissione dei titoli. Dell’avvenuto perfezionamento della cessione di tali ulteriori crediti verrà data successiva comunicazione mediante pubblicazione di un avviso di cessione integrativo ai sensi degli articoli 4 e 7.1 della Legge 130 sulla Gazzetta Ufficiale.

Nell’ambito della suddetta operazione, Zenit Service S.p.A. è stata incaricata da ONIF Finance S.r.l. di svolgere, in relazione ai crediti oggetto della cessione, il ruolo di soggetto incaricato della riscossione dei crediti e dei servizi di cassa e pagamento e responsabile della verifica della conformità delle operazioni alla legge e al prospetto informativo ai sensi dell’articolo 2, comma 3, lettera (c), comma 6 e comma 6-bis della Legge 130; Zenit Service S.p.A., nella sua qualità di soggetto incaricato della riscossione dei crediti e dei servizi di cassa e pagamento, ha conferito incarico a Phoenix Asset Management S.p.A. di porre in essere talune attività ricomprese tra quelle delegabili a norma di legge, ivi incluse, in particolare, le attività relative al recupero (giudiziale e stragiudiziale) dei crediti oggetto della cessione, anche, se del caso, attraverso l’escussione delle relative garanzie.

 

  • FINO 1 SECURITIZATION S.r.l


Nell’ambito di un’operazione unitaria di cartolarizzazione ai sensi della Legge 130, relativa a crediti ceduti da Arena NPL ONE S.r.l., in forza di un contratto di cessione di crediti, “individuabili in blocco” ai sensi del combinato disposto degli articoli 1 e 4 della Legge 130, concluso in data 14 luglio  2017 e con effetto in data 14 luglio 2017, la società Fino 1 Securitisation S.r.l., con sede legale in Viale Majno 45, 20122 Milano, comunica che ha acquistato pro-soluto da Arena NPL ONE S.r.l. con sede legale in Piazzetta Monte, 1, 37121 Verona, Italia, codice fiscale n. 04677860266, partita IVA e numero di iscrizione presso il registro delle imprese di Verona n. 04677860266, tutti i crediti (per capitale, interessi, anche di mora, accessori, spese, ulteriori danni, indennizzi e quant’altro) di Arena NPL ONE S.r.l. derivanti da contratti di mutuo, di apertura di credito o da finanziamenti erogati in altre forme tecniche che alla data del 14 luglio 2017 risultavano nella titolarità di Arena NPL ONE S.r.l. e che rispettavano i criteri pubblicati mediante avviso in Gazzetta Ufficiale Parte II n. 93 del 08/08/2017. I dati indicativi dei crediti ceduti sono messi a disposizione su questo sito Internet.

Nell’ambito di un’operazione unitaria di cartolarizzazione ai sensi della Legge 130, relativa a crediti ceduti da UniCredit S.p.A., in forza di un contratto di cessione di crediti ai sensi degli articoli 4 e 7.1 della Legge 130 concluso in data 14 luglio 2017 e con effetto in data 14 luglio 2017, la società Fino 1 Securitisation S.r.l., con sede legale in Viale Majno 45, 20122 Milano, Italia, comunica che ha acquistato pro-soluto da UniCredit S.p.A., con sede legale in via Via Alessandro Specchi, 16, 00186 Roma, Italia, codice fiscale n. 00348170101, partita IVA e numero di iscrizione presso il registro delle imprese di Roma n. 00348170101, tutti i crediti (per capitale, interessi, anche di mora, accessori, spese, ulteriori danni, indennizzi e quant’altro) di UniCredit S.p.A. derivanti da contratti di mutuo, di apertura di credito o da finanziamenti erogati in altre forme tecniche concessi a persone fisiche e persone giuridiche nel periodo compreso tra il 1971 e il 2016 e qualificati come attività finanziarie deteriorate. I dati indicativi dei crediti ceduti sono messi a disposizione su questo sito internet.

doBank S.p.A. è stata incaricata dal Fino 1 Securitisation S.r.l. di svolgere, in relazione ai crediti oggetto della cessione, il ruolo di soggetto incaricato della riscossione dei crediti e dei servizi di cassa e pagamento e responsabile della verifica della conformità delle operazioni alla legge e al prospetto informativo ai sensi dell’articolo 2, comma 3, lettera (c), comma 6 e comma 6-bis della Legge 130. La medesima doBank S.p.a., è stata inoltre incaricata quale special servicer di porre in essere le attività relative al recupero (giudiziale e stragiudiziale) dei crediti oggetto della cessione, anche, se del caso, attraverso l’escussione delle relative garanzie.

 

  • FINO 2 SECURITIZATION S.r.l


Nell’ambito di un’operazione unitaria di cartolarizzazione ai sensi della Legge 130, relativa a crediti ceduti da Arena NPL ONE S.r.l., in forza di un contratto di cessione di crediti, “individuabili in blocco” ai sensi del combinato disposto degli articoli 1 e 4 della Legge 130, concluso in data 14 luglio  2017 e con effetto in data 14 luglio 2017, la società Fino 2 Securitisation S.r.l., con sede legale in Viale Majno 45, 20122 Milano, comunica che, ha acquistato pro-soluto da Arena NPL ONE S.r.l. con sede legale in Piazzetta Monte, 1, 37121 Verona, Italia, codice fiscale n. 04677860266, partita IVA e numero di iscrizione presso il registro delle imprese di Verona n. 04677860266, tutti i crediti (per capitale, interessi, anche di mora, accessori, spese, ulteriori danni, indennizzi e quant’altro) di Arena NPL ONE S.r.l. derivanti da contratti di mutuo, di apertura di credito o da finanziamenti erogati in altre forme tecniche che alla data del 14 luglio 2017 risultavano nella titolarità di Arena NPL ONE S.r.l. e che rispettavano i criteri pubblicati mediante avviso in Gazzetta Ufficiale Parte II n. 93 del 08/08/2017. L'elenco complessivo dei crediti ceduti individuati mediante i numeri identificativi clienti del relativo debitore è disponibile su questo sito Internet.

Nell’ambito di un’operazione unitaria di cartolarizzazione ai sensi della Legge 130, relativa a crediti ceduti da UniCredit S.p.A., in forza di un contratto di cessione di crediti ai sensi degli articoli 4 e 7.1 della Legge 130 concluso in data 14 luglio 2017 e con effetto in data 14 luglio 2017, la società Fino 2 Securitisation S.r.l., con sede legale in Viale Majno 45, 20122 Milano, Italia, comunica che ha acquistato pro-soluto da UniCredit S.p.A., con sede legale in via Via Alessandro Specchi, 16, 00186 Roma, Italia, codice fiscale n. 00348170101, partita IVA e numero di iscrizione presso il registro delle imprese di Roma n. 00348170101, tutti i crediti (per capitale, interessi, anche di mora, accessori, spese, ulteriori danni, indennizzi e quant’altro) di UniCredit S.p.A. derivanti da contratti di mutuo, di apertura di credito o da finanziamenti erogati in altre forme tecniche concessi a persone fisiche e persone giuridiche nel periodo compreso tra il 1975 e il 2016 e qualificati come attività finanziarie deteriorate. I dati indicativi dei crediti ceduti sono messi a disposizione su questo sito internet.

doBank S.p.A. è stata incaricata dal Fino 2 Securitisation S.r.l. di svolgere, in relazione ai crediti oggetto della cessione, il ruolo di soggetto incaricato della riscossione dei crediti e dei servizi di cassa e pagamento e responsabile della verifica della conformità delle operazioni alla legge e al prospetto informativo ai sensi dell’articolo 2, comma 3, lettera (c), comma 6 e comma 6-bis della Legge 130. La medesima doBank S.p.a., è stata inoltre incaricata quale special servicer di porre in essere le attività relative al recupero (giudiziale e stragiudiziale) dei crediti oggetto della cessione, anche, se del caso, attraverso l’escussione delle relative garanzie.

DOCUMENTAZIONE