PROJECT NARCISO (2018)


IFIS NPL S.p.A. è una società per azioni con socio unico Banca IFIS S.p.A., Appartenente al Gruppo Banca IFIS e soggetta all’attività di direzione e coordinamento di Banca IFIS S.p.A., con sede legale in Via Terraglio n. 63 – 30174 Venezia – Mestre, capitale sociale 22.000.000,00 i.v., codice fiscale e iscrizione nel Registro delle Imprese di Venezia Rovigo Delta Lagunare al n.04494710272, REA n. VE-420580, iscritta nel registro degli intermediari finanziari ai sensi dell’articolo 106 del decreto legislativo n. 385 del 1 Settembre 1993 al n. 222.

L'OPERAZIONE

IFIS NPL S.p.A., con sede legale in Via Terraglio n. 63 – 30174 Venezia – Mestre, capitale sociale 22.000.000,00 i.v., codice fiscale e iscrizione nel Registro delle Imprese di Venezia Rovigo Delta Lagunare al n.04494710272, con contratto di cessione concluso in data 18 luglio 2018 ai sensi dell’articolo 58 del decreto legislativo del 1° settembre 1993, n. 385 (il “Testo Unico Bancario”) (il “Contratto di Cessione”), ha acquistato pro soluto da UniCredit S.p.A. – con sede legale in Piazza Gae Aulenti, 3, Tower A, 20154 Milano, capitale sociale Euro 20.940.398.466,81  i.v., numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano - Monza - Brianza - Lodi al n. 00348170101, ammessa al Regime di Adempimento Collaborativo ai sensi del decreto legislativo n. 128 del 2015, banca iscritta all’Albo delle Banche tenuto dalla Banca d’Italia ai sensi dell’articolo 13 del Testo Unico Bancario e Capogruppo del Gruppo Bancario UniCredit iscritto all’Albo dei Gruppi Bancari ai sensi dell’articolo 64 del Testo Unico Bancario con il codice 2008.1, aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi e al Fondo Nazionale di Garanzia – con efficacia economica dalle ore 00.01 del 1 gennaio 2018, tutti i crediti per capitale, interessi (anche di mora), spese e altri accessori elencati nel Contratto di Cessione derivanti da rapporti contrattuali di natura bancaria e finanziaria ovvero dalla risoluzione di tali rapporti contrattuali e rispondenti ai criteri di inclusione e di esclusione ivi riportati (cfr. documenti disponibili nella sezione in basso di questa pagina) atti a permetterne  l’individuazione in blocco. Sono pertanto esclusi da tale cessione i crediti diversi da quelli derivanti dai rapporti contraddistinti dai numeri identificativi (NDG) elencati nella lista depositata presso il notaio Lorenzo Colizzi in data 16 luglio 2018 ed indicati, ai soli fini del rispetto del relativo criterio di esclusione, nella sezione in basso di questa pagina.

 

DOCUMENTAZIONE A SUPPORTO