Per ottimizzare la gestione delle fatture

InvoiceComm Document Exchange
Fissa un Appuntamento

Il servizio InvoiceComm Document Exchange migliora il livello di efficienza nell’ambito dello scambio documentale perché facilita:

  • le tempistiche di comunicazione
  • il monitoraggio dei documenti e delle informazioni
  • il corretto svolgimento del ciclo ordine-fattura in amministrazione e contabilità.

La fatturazione elettronica risponde all'obbligo per tutti gli Enti della pubblica amministrazione di adottare il formato elettronico nella gestione delle fatture (Lg. Finanziaria 2008, resa attuativa dal Decreto n°55 del 3 Aprile 2013, con decorrenza 6 giugno 2014), con riguardo all'emissione, alla trasmissione, alla ricezione, all'archiviazione e alla conservazione.

Caratteristiche

Il servizio è attivabile se disponi già di uno dei due servizi di e-banking UniWeb 2.0 e UniWeb 2.0 Plus/BMCPlus e comprende quattro moduli:

  • modulo Ciclo Attivo: emissione di fatture elettroniche firmate digitalmente e marcate temporalmente
  • modulo Ciclo Passivo: ricezione di fatture elettroniche e protocollazione
  • modulo Documenti non strutturati: invio e ricezione tramite CBI di documenti informatici a contenuto libero
  • modulo Conservazione: conservazione sostitutiva a norma delle fatture veicolate tramite il servizio con possibilità di accedere al proprio archivio fatture
I moduli si differenziano in base alla versione attivata e alle tue esigenze 
Vuoi maggiori informazioni?

Un team dedicato è a tua disposizione

Fissa un appuntamento

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

Per le condizioni contrattuali ed i costi del servizio illustrato e per quanto non espressamente indicato è necessario fare riferimento al Foglio Informativo a disposizione dei clienti anche su supporto cartaceo, presso tutte le Filiali della Banca e sul sito www.unicredit.it. La Banca si riserva la valutazione dei requisiti necessari per l'attivazione del servizio. Servizio  offerto da UniCredit SpA