Normative e bandi - UniCredit
Salta la header toolbar.

UniCredit
Salta il menu principale

Normative e bandi

UniCredit gestisce importanti forme di agevolazione a carattere nazionale e regionale, siano esse Contributi in conto capitale che Finanziamenti a tasso agevolato.
Gli interventi agevolativi sono destinati a diversi settori di attività e a varie tipologie di imprese.


Di seguito le normative e bandi per le quali UniCredit ha svolto in passato il ruolo di Banca Concessionaria e per i quali attualmente è ancora in corso l’iter di gestione del contributo.

Finanziamenti agevolati Nazionali

LEGGE 488

La legge 488 è un’opportunità di sviluppo per le imprese delle aree svantaggiate.

 

Legge 488 - Decreto 1 febbraio 2006 Nuovi criteri, condizioni e modalità per la concessione ed erogazione delle agevolazioni alle attività produttive nelle aree sottoutilizzate, di cui all'articolo 1, comma 2, del decreto-legge 22 ottobre 1992, n. 415, convertito, con modificazioni, dalla legge 19 dicembre 1992, n. 488.

Circolare 1 Agosto 2006 n.7942 - agevolazioni alle attività produttive nelle aree sottoutilizzate di cui alla legge n. 488/1992 nei settori "industria", "turismo" e "commercio".

Circolare 1° Agosto 2006 n.7940 - circolare esplicativa sulle modalità semplificate per l'accesso delle imprese artigiane agli interventi della legge n. 488/1992.

Circolare n.946068 del 7 Aprile 2006 sulle modalità semplificate per l'accesso delle imprese artigiane alle agevolazioni di cui alla Legge 488/92.

 

LEGGE 46 FIT

Per agevolare la ricerca di tecnologie e processi produttivi sempre nuovi, oltre che la costruzione di prototipi per verifiche e test di collaudo.

 

Circolare applicativa 11.05.2001

Decreto 01.02.2006

Decreto 16.01.2001 DIRETTIVE per la concessione delle agevolazioni del fondo speciale rotativo per l’innovazione tecnologica di cui all’articolo 14 della legge 17 febbraio 1982, n. 46

PIA INNOVAZIONE E FORMAZIONE

Stabilisce le condizioni economiche e le modalità di concessione dei finanziamenti agevolati dal Fondo rotativo per il sostegno alle imprese e gli investimenti in ricerca.

 

Decreto Ministeriale 01.02.2006

Circolare Attuativa PIA primo bando (scaduto)

Circolare Attuativa PIA secondo bando (scaduto)

LEGGE 297 AGEVOLAZIONI ALLA RICERCA

La legge 297 favorisce i processi di ricerca e sviluppo attraverso finanziamenti agevolati.

 

Decreto Legislativo 27 luglio 1999 Riordino della disciplina e snellimento delle procedure per il sostegno della ricerca scientifica e tecnologica, per la diffusione delle tecnologie, per la mobilita' dei ricercatori

Decreto Ministeriale 8 agosto 2000 modalita’ procedurali per la concessione delle agevolazioni previste dal decreto legislativo 27 luglio 1999, n. 297 

Decreto Ministeriale 10 ottobre 2003

Decreto Ministeriale 8 marzo 2006

 

Finanziamenti agevolati Locali

Legge 51 Sardegna

Per promuovere l’efficienza e la competitività della tradizione artigiana nel tuo territorio.

 

Legge Regionale 51/93 - Provvidenze a favore dell'artigianato sardo, modifiche alle leggi regionali 31 maggio 1984, n. 26, 11 aprile 1985 n. 54 giugno 1988, n. 11, 30 aprile 1991, n. 13 e abrogazione della legge regionale 21 luglio 1976, n. 40.

Allegato 1 alle direttive Art 10 bis della L.R. 51/93, n. 51 e successive modifiche e integrazioni - Indicatori

Direttive e Criteri di attuazione - Procedura a bando Art 10 bis della L.R. 19 ottobre 1993, n. 51 e successive modifiche e integrazioni (scaduto)

 Istruzioni Legge Regionale 51per la compilazione della richiesta di agevolazioni - bando 2006 (scaduto)

 Legge 443/1985 Legge-quadro per l'artigianato

 

Regione Sardegna - Legge n. 9/2002 – Agevolazioni contributive alle imprese nel comparto del commercio

Tale legge prevede specifiche agevolazioni al fine di perseguire i seguenti obiettivi:

  • favorire la nascita e lo sviluppo armonico delle diverse tipologie distributive
  • stimolare la ristrutturazione, l’ammodernamento, la riqualificazione e l’aggiornamento tecnologico delle strutture distributive
  • promuovere l’introduzione e l’uso del commercio elettronico

 

Regione Umbria - LEGGI 949/52 E 240/81 CREDITO AGEVOLATO ARTIGIANO

UniCredit ha sottoscritto con la Regione Umbria la convenzione per la gestione dei contributi in conto interessi ed in conto canoni a favore delle imprese artigiane operanti in Umbria per la realizzazione di investimenti produttivi.

 

Il 10 dicembre 2008 è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Umbria, serie Generale n. 56, la Deliberazione della Giunta Regionale n. 1306 del 6 ottobre 2008 relativa alle "Operazioni di credito agevolato e leasing agevolato alle imprese artigiane di cui alla L. n. 949/52 e la L. 240/81".

 

ATTENZIONE

 

La Regione Umbria ha deliberato la sospensione dell'operatività delle leggi 949/52 e 240/81 Agevolazioni alle imprese artigiane (soggetto gestore Unicredit Spa www.unicreditbanca.it).

Il termine ultimo di presentazione delle domande è fissato al 5 settembre 2011 e pertanto il soggetto gestore effettuerà l'istruttoria solamente delle domande pervenute entro tale data, mentre le richieste pervenute successivamente al 5 settembre 2011 saranno ritenute improcedibili

Scarica il regolamento (scaduto)

Scarica le istruzioni per la compilazione della domanda (scaduto)

Compila online la domanda: Legge 949/52 (Link ad esclusivo utilizzo informativo sullo stato delle pratiche già presentate)

Compila online la domanda: legge 240/81 (Link ad esclusivo utilizzo informativo sullo stato delle pratiche già presentate)


Salta il menu footer toolbar.
Salta il menu footer mega.