GIOIELLERIA E OREFICERIA

Se la tua impresa opera nel campo della gioielleria e oreficeria, con UniCredit International per la Moda puoi espandere il tuo business...  fai decollare la tua impresa anche all’estero.

 

 

Caratteristiche e trend  

Nel 2014 si evidenzia un consolidamento delle tendenze del 2013 soprattutto nei prezzi delle materie prime che, rientrate su livelli di normalità, mostrano un andamento piatto. Il mercato domestico sta scontando gli effetti di un progressivo downgrading dei consumi a seguito dell'orientamento verso monili fashion in metalli non preziosi.

 

Ottimi risultati sono stati conseguiti sui mercati esteri. L’export è, infatti, cresciuto del 7,7% grazie alla ripresa di alcuni mercati di sbocco tradizionali come Stati Uniti ed Emirati Arabi, e alla dinamicità di nuovi mercati emergenti come la Cina e Hong Kong.

 

Restringendo l’analisi al settore orafo, il club degli Orafi evidenzia una crescita del fatturato del settore orafo del 7,4%, sostenuto principalmente dalle esportazioni, cresciute del 7,8%. Il settore orafo sembra essere riuscito ad approfittare della domanda mondiale emersa grazie al rientro dai masimi dei prezzi dei metalli preziosi.

trend mercato gioielleria e oreficeria
file

Struttura produttiva  

Il settore è estremamente frammentato ed è caratterizzato da una forte concentrazione geografica in distretti produttivi specializzati.

 

Vede la presenza di grandi gruppi del lusso, grandi aziende della tradizione orafa e numerosissime piccole aziende e laboratori artigianali.

Distribuzione

La struttura distributiva nazionale è caratterizzata dalla prevalenza di negozi multimarca tradizionali e forte rilevanza del ruolo dei grossisti e dei raccoglitori.


Cresce il peso delle catene specializzate e si assiste al consolidamento dei negozi monomarca nelle fasce alte e altissime di mercato.

Gioielleria e oreficeria

 

Fonte: nostra elaborazione su dati Cerved Group