Obbligazioni Lehman Brothers Holding INC (LBHI)

In data 30 agosto 2011, la Corte fallimentare del distretto meridionale di New York  ha emanato un'ordinanza con cui è stato approvato il documento informativo (Disclosure Statement) relativo al piano di ristrutturazione del debito (il Piano) presentato da Lehman Brothers Holdings Inc. (LBHI) e dalle altre società statunitensi del gruppo Lehman Brothers (insieme a LBHI, i Debitori), nell'ambito della procedura concorsuale disciplinata dal diritto fallimentare statunitense (il c.d. Chapter 11).

ll Piano dovrà essere accettato dai creditori che rappresentano almeno (i) la maggioranza dei creditori di ogni classe ammessa al voto che hanno partecipato alla votazione e (ii) due terzi dell'importo totale dei crediti rientranti in ogni classe, espresso in Dollari statunitensi, per i quali è stato espresso il voto.

Laddove il Piano non venga approvato dai creditori, i Debitori potranno richiedere alla Corte una pronuncia con cui, stabilendo che il Piano soddisfa comunque i requisiti previsti dalla legge fallimentare statunitense in relazione ai crediti chirografari, la stessa approvi comunque il Piano.

La Corte Fallimentare ha stabilito che l’udienza per l’eventuale omologazione del Nuovo Piano di Ristrutturazione (l’Udienza di Omologazione) si terrà alle ore 10:00 (orario di New York) del 06 dicembre 2011.

 

La Corte Fallimentare  ha autorizzato i Debitori a sottoporre il Piano al voto dei creditori,quindi i possessori alla data dell’1 agosto 2011 dei titoli obbligazionari emessi da LBHI (i Titoli Lehman) sono chiamati  ad esprimere il loro voto entro una data a loro specificata mediante comunicazione scritta da parte della banca.

 

Tutti i documenti sono reperibili al Link
http://chap11.epiqsystems.com/LBH/Project/default.aspx 

 

 

Si riportano qui di seguito i seguenti documenti in lingua inglese :