Progetto Impresa Italia

UniCredit, Associazioni di Categoria e Confidi, insieme per sostenere l'economia reale. Un piano nazionale di intervento che mette a disposizione un fondo riservato alle piccole imprese italiane.
UniCredit mette a disposizione 5 miliardi di euro di nuovi finanziamenti destinati alle aziende di micro e piccole dimensioni.
Con Impresa Italia la tua azienda può contare su crediti sia a breve termine (per il rafforzamento della gestione del circolante aziendale), sia a medio-lungo termine (per effettuare i propri investimenti).

 

Comunicato stampa - 6 Novembre 2008

Progetto "Impresa Italia": da UniCredit 5 miliardi per le piccole imprese

Cinque miliardi di euro per favorire l'accesso al credito da parte delle piccole imprese italiane: si chiama Impresa Italia ed è il progetto concreto che UniCredit Group, di concerto con le Associazioni di Categoria e attraverso Confidi, lancia per finanziare le piccole imprese, uno dei motori principali della nostra economia.

Attraverso Impresa Italia UniCredit – valorizzando la garanzia dei Confidi - renderà disponibili 5 miliardi di euro di nuovi finanziamenti destinati alle aziende di piccole dimensioni (3 miliardi alle micro imprese, 2 miliardi alle medio-piccole) che possono così contare su crediti sia a breve termine per il rafforzamento della gestione del circolante aziendale, sia a medio-lungo termine per effettuare i propri investimenti .

Presentando il 6 novembre a Roma il progetto, UniCredit ha firmato una lettera di intenti - insieme ai rappresentanti delle principali Associazioni di Categoria (Casartigiani, CIA, CNA, Coldiretti, Compagnia delle Opere, Confagricoltura, Confapi, Confartigianato, Confcommercio, Confindustria) e delle cinque principali Federazioni dei Confidi (CreditAgri, Fedart Fidi, Federascomfidi, Federconfidi, Fincredit) - per dare il via ad un intervento attraverso il quale l'Istituto si impegna da subito a fornire il proprio concreto sostegno alla ripresa dell'economia.
Nelle prossime settimane, UniCredit, le Associazioni di Categoria ed i Confidi, promuoveranno attraverso le proprie reti la conoscenza del Progetto "Impresa Italia" e ne illustreranno a livello locale le modalità di attuazione. Nei singoli territori verranno firmati una serie di accordi per dare attuazione operativa agli stanziamenti previsti dal fondo. Tali accordi verranno modulati e quantificati secondo le caratteristiche e le esigenze delle diverse aree geografiche.

II Progetto "Impresa Italia" è stato possibile grazie al virtuoso sistema di relazione dell'Istituto con le associazioni di categoria. UniCredit è stata la prima banca in Italia a sviluppare un modello di partnership con le Associazioni di Categoria e i Confidi. Da oltre due anni, infatti, ha costituito per loro una struttura commerciale dedicata e una serie di iniziative mirate che le hanno permesso di acquisire un prezioso patrimonio di conoscenza delle esigenze e delle potenzialità delle imprese e del contesto economico produttivo locale.
Dal 2006 ad oggi, grazie all'opera di garanzia dei Confidi, UniCredit ha erogato a circa 65.000 piccole imprese oltre 3 miliardi di euro.

Per saperne di più

Ti aspettiamo in Agenzia

Numero Gratuito

800.32.32.85