decreto liquidità per il settore agricolo e della pesca con garanzia ISMEA

Decreto Liquidità

Al fianco delle nostre imprese

Iniziative per le Imprese - Decreto Liquidità

I finanziamenti fino a 25.000 euro sono garantiti al 100% ISMEA

Puoi richiedere nuovi finanziamenti con le seguenti caratteristiche:

  • durata massima di 72 mesi;
  • preammortamento di 24 mesi;
  • importo non superiore al 25% dei ricavi del soggetto beneficiario (come risultante dall’ultimo bilancio o dichiarazione fiscale o da autocertificazione per i soggetti beneficiari costituiti dopo il 1.1.2019) e comunque massimo 25.000 euro;
  • tassi di interesse e commissioni che tengono conto della copertura dei soli costi di istruttoria e di gestione dell’operazione finanziaria.
Decreto Liquidità finanziamento fino a 25 mila euro
SCOPRI DI PIU'

A chi è rivolto

Imprese Agricole e della Pesca iscritte alla Camera di Commercio la cui attività d'impresa è stata danneggiata dall'emergenza COVID-19

 

Garanzia

  • La garanzia pubblica è gratuita ed è pari al 100%
  • È concessa attraverso modalità semplificate

Documenti da presentare alla propria Filiale o al gestore di riferimento:

  • Modulo 1 - modulo richiesta agevolazione soggetto beneficiario finale (Modulo del Fondo di Garanzia ISMEA) 
  • Copia del documento di riconoscimento in corso di validità del richiedente il finanziamento
  • Richiesta di affidamento su format Banca 
  • I seguenti documenti:
    • Per le società di capitali: copia ultimo bilancio depositato
    • Per le società di persone e ditte individualiultima dichiarazione fiscale presentata comprensiva del documento di trasmissione all’Amministrazione competente
    • Per le attività costituite dopo il 1° gennaio 2019: è necessario compilare apposita sezione all’interno della richiesta di affidamento su format Banca in luogo del bilancio/dichiarazione fiscale di cui ai punti precedenti

Come mandare la documentazione di richiesta:

La documentazione può essere inviata alternativamente tramite:

  • PEC con firma digitale
  • PEC con documenti stampati, debitamente sottoscritti e scansionati
  • e-mail ordinaria (anche non PEC, purché verificata dalla Banca) con documenti stampati debitamente sottoscritti e scansionati
  • Consegna diretta in Filiale, previo appuntamento

 

Ti ricordiamo che l’e-mail verificata è quella che hai fornito alla Banca, alla quale normalmente ricevi le comunicazioni da parte della tua Filiale. Se non hai ancora verificato l’e-mail puoi farlo accedendo alla tua Banca via Internet, nella sezione Impostazioni > Contatti. Se non sei titolare di Banca Multicanale, puoi verificare l’e-mail contattando il Servizio Clienti al numero n° 800.32.32.85 (dall’estero: +39 02 33408965).