Informativa relativa al sito web

Perché questo avviso

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione dei Siti (come di seguito definiti), in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che li consultano. Si tratta di un'informativa che è resa anche ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) n. 2016/679 (il "GDPR") a coloro che interagiscono con i servizi web di UniCredit S.p.A., accessibili per via telematica a partire dagli indirizzi di seguito riportati (i "Siti" e, ciascuno, il "Sito"):

https://www.unicredit.it
https://www.unicreditgroup.eu
https://www.buddybank.com

L'informativa è resa solo per i Siti e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall'utente tramite link.

Titolare del trattamento e responsabile della protezione dei dati

Nell'ambito della consultazione di questo Sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. 

Il Titolare del Trattamento è UniCredit S.p.A., con sede legale presso Piazza Gae Aulenti n. 3, Tower A, 20154 Milano.

Il Responsabile della protezione dei dati può essere contattato presso UniCredit S.p.A., Data Protection Office, Piazza Gae Aulenti n. 1, Tower B, 20154 Milano, email: Group.DPO@unicredit.eu, PEC: Group.DPO@pec.unicredit.eu.

Tipi di dati trattati e finalità del trattamento

DATI DI NAVIGAZIONE 

I sistemi informatici e le procedure software utilizzate per il funzionamento del Sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati la cui trasmissione è implicita nell'uso della rete Internet, che risulta basata sul protocollo TCP/IP.Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate ad interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero permettere di identificare gli utenti navigatori.
In questa categoria di dati rientrano gli "indirizzi IP" o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server web, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server web (buon fine, errore, ecc...) ed altri parametri relativi al sistema operativo ed all'ambiente informatico dell'utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di gestire le richieste dell’utente ai sensi dell’art. 6, lett. b) del GDPR, nonchè al fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del Sito e per controllarne il corretto funzionamento, ai sensi dell’art. 6, lett. f) del GDPR.  

Si evidenzia che i predetti dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di reati informatici ai danni del Sito o di altri siti web ad esso connessi o collegati: salva questa eventualità, i dati di navigazione sono cancellati subito dopo la relativa elaborazione statistica e in ogni caso vengono conservati per 24 mesi dal momento della raccolta.

DATI FORNITI VOLONTARIAMENTE DALL'UTENTE

La richiesta di invio di posta elettronica agli indirizzi indicati nell'apposita sezione del Sito comporta la successiva acquisizione di alcuni dati personali del richiedente, compreso l'indirizzo e-mail del richiedente, necessario per rispondere alle richieste avanzate.
I dati in tal modo raccolti, saranno trattati dal Titolare del trattamento ai sensi dell’art. 6, lett. b) del GDPR e al solo fine di gestire correttamente le richieste dell’utente navigatore.  

COOKIES

Ulteriori informazioni sui cookies installati mediante il Sito sono disponibili al link: Informativa Cookie.

CALL CENTER

I sistemi e le procedure preposti al funzionamento del Call Center del Titolare del trattamento, acquisiscono alcuni dati riferiti alle chiamate dei clienti. In questa categoria rientrano il numero remoto del chiamante (laddove non occultato), i dati di navigazione nell'alberatura dell'IVR (cioè le azioni/digitazioni che il cliente compie per accedere ai vari servizi), durata della chiamata, nonché solo nei casi espressamente previsti e previo avviso all'interessato, registrazione audio della chiamata.
I dati sopra citati vengono trattati al fine di gestire le richieste dell’interessato, ricavare informazioni statistiche anonime sull'utilizzo del Call Center, per controllarne il corretto funzionamento e garantirne la sicurezza, nonché per l'accertamento di responsabilità in caso di eventuali illeciti, ai danni del Titolare del trattamento o dei clienti della stessa.

FACOLTATIVITÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI PERSONALI

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l'utente è libero di fornire i dati personali riportati negli appositi moduli elettronici di richiesta.
Si evidenzia peraltro che il mancato conferimento dei dati personali di cui sopra può comportare l'impossibilità di ottenere il servizio richiesto.

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO E MISURE DI SICUREZZA

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati e non, per il solo tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
In particolare, nelle sezioni del Sito predisposte per particolari servizi, dove vengono richiesti dati personali all'utente navigatore, il canale attraverso cui transitano i dati è cifrato tramite tecnologie di sicurezza chiamate Secure Sockets Layer & Transport Layer Security, abbreviate in SSL/TLS. La tecnologia SSL/TLS rende disponibile un canale cifrato nel quale viaggiano le informazioni prima che queste vengano scambiate via Internet tra l'elaboratore dell'utente ed i sistemi centrali di UniCredit S.p.A., rendendole incomprensibili ai non autorizzati e garantendo in questo modo la riservatezza delle informazioni trasmesse.
L'utilizzo dell'SSL/TLS richiede, peraltro, un browser compatibile in grado di eseguire lo "scambio" di una chiave di sicurezza avente una lunghezza minima di 128 bit., necessaria per stabilire la predetta connessione sicura con i sistemi centrali di UniCredit S.p.A..

DESTINATARI O CATEGORIE DI DESTINATARI DEI DATI PERSONALI

I dati possono essere comunicati:

i) a quei soggetti (es. autorità amministrative, giudiziarie, di vigilanza e di controllo) cui tale comunicazione debba essere effettuata in adempimento di un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;

ii) agli intermediari finanziari appartenenti al Gruppo UniCredit, in base a quanto disposto dalla normativa antiriciclaggio (cfr. art. 39, comma 3, del D. Lgs. n. 231/2007), che prevede la possibilità di procedere alla comunicazione dei dati personali relativi alle segnalazioni considerate sospette tra gli intermediari finanziari facenti parte del medesimo gruppo;

iii) soggetti terzi, fornitori di prodotti e/o servizi, facenti parte o meno del Gruppo UniCredit.

Tali destinatari, a seconda dei casi, trattano i dati personali in qualità di titolari autonomi o responsabili. Le categorie dei titolari autonomi e l’elenco dei responsabili ai quali i dati possono essere comunicati possono essere consultati accedendo alla sezione Privacy del Sito www.unicredit.it.

Possono venire a conoscenza dei dati dell’utente anche in qualità di persone autorizzate al trattamento dei dati personali, relativamente ai dati necessari allo svolgimento delle mansioni assegnategli, le persone fisiche appartenenti alle seguenti categorie: i lavoratori dipendenti del Titolare del trattamento o presso di essa distaccati, i lavoratori interinali, gli stagisti, i consulenti e i dipendenti delle società esterne nominate responsabili.

TRASFERIMENTO DEI DATI VERSO PAESI TERZI

UniCredit S.p.A. informa che i dati personali potranno essere trasferiti anche in paesi non appartenenti all'Unione Europea o allo Spazio Economico Europeo (cd. Paesi Terzi) riconosciuti dalla Commissione Europea aventi un livello adeguato di protezione dei dati personali o, in caso contrario, solo se sia garantito contrattualmente da tutti i fornitori di UniCredit situati nel Paese Terzo un livello di protezione dei dati personali adeguato rispetto a quello dell’Unione Europea (es. tramite la sottoscrizione delle clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea) e che sia sempre assicurato l’esercizio dei diritti degli interessati.

Ulteriori informazioni possono essere richieste scrivendo a Group.DPO@unicredit.eu.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Il GDPR attribuisce alle persone fisiche, ditte individuali e/o liberi professionisti (“Interessati”) specifici diritti, tra i quali quello di conoscere quali sono i dati personali in possesso della Banca e come questi vengono utilizzati (Diritto di accesso), di ottenerne l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l’integrazione, nonché la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o la limitazione del trattamento.

Ciascun Interessato può chiedere di ricevere o chiedere il trasferimento dei dati personali a lui riferibili in possesso del Titolare del trattamento per ulteriori usi personali ovvero per fornirli ad altro titolare del trattamento (Diritto alla portabilità). In particolare, i dati che possono essere oggetto di portabilità sono i dati anagrafici (es. nome, cognome, titolo, data nascita, sesso, luogo nascita, residenza, ecc.), nonché un set di dati generati dall’attività transazionale degli ultimi due (2) anni, che la Banca ha definito per ciascuna macro-categoria di prodotti/servizi (es. rapporti in essere o estinti, movimentazione, saldi, transazioni).

PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI E DIRITTO ALLA CANCELLAZIONE (I.E., DIRITTO ALL’OBLIO)

UniCredit S.p.A. tratta e conserva i dati personali dell’utente per il tempo strettamente necessario al perseguimento delle finalità sopra descritte.

Al termine del periodo di conservazione applicabile, i dati personali riferibili agli Interessati verranno cancellati o conservati in una forma che non consenta l’identificazione dell’Interessato (es. anonimizzazione irreversibile), a meno che il loro ulteriore trattamento sia necessario per uno o più dei seguenti scopi: i) risoluzione di precontenziosi e/o contenziosi avviati prima della scadenza del periodo di conservazione; ii) per dare seguito ad indagini/ispezioni da parte di funzioni di controllo interno e/o autorità esterne avviati prima della scadenza del periodo di conservazione; iii) per dare seguito a richieste della pubblica autorità italiana e/o estera pervenute/notificate alla Banca prima della scadenza del periodo di conservazione.

MODALITÀ DI ESERCIZIO DEI DIRITTI

Ciascun Interessato può esercitare i diritti di cui ai paragrafi precedenti rivolgendosi a: UniCredit S.p.A., Claims, Via Del Lavoro n. 42, 40127 Bologna, tel. +39 051.6407285, fax +39 051.6407229, indirizzo e-mail: diritti.privacy@unicredit.eu.

Il termine per la risposta è un (1) mese, prorogabile di due (2) mesi in casi di particolare complessità; in questi casi, la UniCredit S.p.A. fornisce almeno una comunicazione interlocutoria entro un (1) mese.

L’esercizio dei diritti è, in linea di principio, gratuito; il Titolare del Trattamento si riserva il diritto di chiedere un contributo in caso di richieste manifestamente infondate o eccessive (anche ripetitive).

UniCredit S.p.A. ha il diritto di chiedere informazioni necessarie a fini identificativi del richiedente.

RECLAMO O SEGNALAZIONE AL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

UniCredit S.p.A. informa l’utente che lo stesso ha diritto di proporre reclamo ovvero effettuare una segnalazione al Garante per la Protezione dei Dati Personali oppure in alternativa presentare ricorso all’Autorità Giudiziaria. I contatti del Garante per la Protezione dei Dati Personali sono consultabili sul sito web http://www.garanteprivacy.it.

MINORI

UniCredit S.p.A. non utilizza consapevolmente il proprio Sito per richiedere dati a minori di 18 anni.

VERSIONI DELLA PRIVACY POLICY

Il presente documento, che costituisce la "Privacy Policy" del Sito,  potrà essere soggetto ad aggiornamenti e/o modifiche (ma verranno comunque rese disponibili, se necessario, le varie versioni dello stesso).