JOINT VENTURE
Espressione inglese che designa un contratto con il quale due o più imprese si impegnano a collaborare, con obblighi e responsabilità non solidali bensì ripartiti pro quota, alla realizzazione di un investimento o di un'opera. Tale contratto ha lo scopo di suddividere il rischio, congiungere know-how complementari e conseguire un utile da ripartire proporzionalmente.


JUNK BOND
È un'obbligazione a rendimento elevato, ma con un rating internazionale inferiore a BAA della Moody's Investor Service e a BBB della Standard & Poor's Corp., perciò a più alto rischio.