Soluzioni sicure e veloci dedicate alle imprese per la gestione degli incassi.

Altri strumenti di Incasso

UniCredit mette a disposizione tutti i più diffusi ed efficienti strumenti di regolamento delle transazioni commerciali.

Offre inoltre soluzioni di incasso personalizzate in funzione di specifiche esigenze dell'Impresa.

RI.BA.:


il servizio gestisce l'incasso dei crediti attraverso una disposizione d’incasso elettronica (RI.BA.), a scadenza fissa, emessa dall’impresa creditrice sia tramite canale telematico che su supporto cartaceo o magnetico. La procedura RI.BA. è stata definita in sede interbancaria e ad essa aderiscono tutte le banche del sistema rendendo pertanto possibile accogliere le disposizioni domiciliate presso qualsiasi istituto in Italia.

SEPA Direct Debit:


lo strumento di incasso  in euro che, in virtù di un mandato sottoscritto dal Debitore, ti consente di  incassare su tutti i paesi dell’area SEPA mediante disposizioni di addebito diretto di natura ricorrente o una tantum.

  • Il SEPA Direct Debit prevede due schemi distinti:
    • SDD “CORE”, utilizzabile nei confronti di qualsiasi tipologia di Debitore, classificati come “Consumatori”, “Microimprese” e “Non Consumatori” e prevede la facoltà di rimborso esercitabile da parte del debitore;
    • SDD “B2B” destinato esclusivamente a Debitori non consumatori (anche microimprese); a differenza dello schema CORE, non prevede la facoltà di rimborso di una transazione autorizzata.

SEDA:


è un servizio opzionale aggiuntivo al servizio di incasso di SEPA Direct Debit offerto al Beneficiario.Consente in via elettronica lo scambio con la Banca del debitore delle informazioni contenute nei Mandati SEDA con la verifica, preventiva all’incasso, dei requisiti per l’addebito del Conto del Debitore. Il servizio SEDA prevede due modalità operative denominate modulo"Base" e "Avanzato": il modulo “Base” consente al Creditore le seguenti funzionalità:

  • Richiesta di domiciliazione di un nuovo mandato presso il Creditore
  • Richiesta di modifica dei dati del mandato ad iniziativa del Creditore
  • Comunicazione della cancellazione del mandato ad iniziativa del Creditore
  • Richiesta di modifica dei dati del mandato ad iniziativa della Banca del debitore
  • Comunicazione della cancellazione del mandato ad iniziativa della Banca del debitore
     

Il modulo “Avanzato” integra le funzionalità offerte dal modulo base e in aggiunta consente al Creditore di delegare alla Banca le attività connesse all’acquisizione e la conservazione dei mandati SEDA sottoscritti dai debitori.

Mav:


lo strumento per l'incasso dei crediti tramite l'inoltro direttamente al debitore di bollettini contrassegnati con la dicitura “MAV” (mediante avviso di pagamento) che lo avvisano della scadenza e degli estremi del credito.

Virtual Accounts:


l’innovativo servizio di UniCredit che ti aiuta  ad automatizzare il processo di riconciliazione degli incassi ed a semplificare la gestione degli incassi di numerosi clienti, transazioni o Paesi in cui operi. Con Virtual Accounts puoi attivare una o più serie di coordinate bancarie ‘identificativi IBAN’ per ricevere operazioni di pagamento - Bonifici SEPA e Bonifici estero, in euro o divisa disposte dai tuoi pagatori a favore degli identificativi IBAN assegnati.

Per ciascuna operazione di pagamento disposta dai  tuoi pagatori a favore degli identificativi IBAN assegnati, la Banca accredita direttamente il tuo conto corrente ordinario  e ti invia giornalmente una rendicontazione dettagliata contenente le informazioni relative ai pagamenti ricevuti e riconciliati tramite il Servizio.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

Per le condizioni contrattuali dei servizi illustrati  e per quanto non espressamente indicato è necessario fare riferimento ai Fogli Informativi  “Servizio di incasso Crediti Italia”, “Servizio incassi SEPA DIRECT DEBT (SDD), CORE e B2B”,  “Servizio VIRTUAL ACCOUNTS a disposizione dei clienti, anche su supporto cartaceo, presso tutte le Agenzie della Banca e sul sito www.unicredit.it.