Per facilitare le imprese nell’accesso al credito

Agevolazioni territoriali

JEREMIE CAMPANIA

Jeremie è lo strumento lanciato congiuntamente da Commissione europea e Fondo europeo per gli investimenti (FEI: gruppo BEI, Banca europea per gli investimenti) per facilitare le Piccole, Medie e Micro Imprese nell’accesso al credito.

A chi è rivolto

Imprese industriali, artigianali, commerciali e di servizi con sede legale e unità produttiva nel territorio della Regione Campania che realizzano investimenti materiali ed immateriali.

 

Come funziona

Finanziamenti chirografari o ipotecari cogestiti in percentuale dalla Banca e dal Fondo Jeremie composti per il 55% da fondi UniCredit a tasso convenzionato e per il 45% da Fondi JEREMIE.

 

Presentazione domande

Con riferimento all’accordo sottoscritto tra UniCredit S.p.A., EIF (European Investment Fund), MCC S.p.a. e Regione Campania le Piccole e Medie Imprese campane, aventi i requisiti oggettivi e soggettivi previsti dalla normativa, potranno presentare a UniCredit S.p.a. presso le dipendenze operative elencate nell’Avviso Pubblico, l’istanza di accesso al finanziamento.

Come funziona

 

Prestito partecipativo (durata max 7 anni, di cui 12 mesi di preammortamento obbligatorio) a copertura fino al 100% dell’investimento ammesso (min. 100.000,  max 2.000.000 euro), composto come segue:

  • 50% Fondi pubblici al tasso base di riferimento per gli aiuti di Stato;
  • 50% Fondi Banca al tasso base come sopra + spread in base a rating e LGD

Il prestito è volto, in parte, ad anticipare le risorse di un futuro aumento di capitale sociale (almeno 40% per le PMI e 20% per le cooperative sociali), da effettuarsi con la

sottoscrizione ed il versamento da parte dei soci attuali e futuri.

 

Fissa un appuntamento
Fissa un appuntamento

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

Per le condizioni contrattuali è necessario fare riferimento ai Fogli Informativi.