Obiettivo Tricolore

E’ nei momenti più difficili e complicati che più si sente il bisogno di messaggi positivi che parlino di rinascita e ripartenza.

Per questo UniCredit ha scelto di sostenere Obiettivo Tricolore, in coerenza a UniCredit per l’Italia ovvero l’impegno che la nostra banca assume costantemente per essere vicina alle comunità locali con azioni concrete.

Un lungo e appassionante viaggio che in due settimane, dal 12 al 28 giugno, vedrà oltre cinquanta atleti paraolimpici passarsi di mano in mano il testimone partendo da nord, ai confini con la Svizzera, fino ad arrivare a sud, a Santa Maria di Leuca.

Obiettivo Tricolore vuol rappresentare proprio l’Italia che riparte, dimostrando che si può resistere e lottare tutti insieme per costruire un futuro nuovo. Gli atleti percorreranno il loro tragitto in handbike, in bicicletta o in carrozzina olimpica, mettendosi in gioco al servizio della loro passione, ma altresì consci del valore simbolico che il loro viaggio potrà avere per altre persone.

La staffetta farà tappa a Milano da dove ripartirà il 15 giugno, con le atlete Samanta De Montis e Cristina Nuti, proprio da Piazza Gae Aulenti, alla volta di Parma.

In totale saranno percorsi 3mila chilometri da 52 atleti paraolimpici che si alterneranno per 43 tappe e toccheranno 14 regioni d’Italia, compresa la Sardegna, dove un’atleta imbarcherà il proprio testimone per farlo raccogliere a Civitavecchia. La staffetta sarà un modo per abbracciare luoghi e persone del nostro straordinario Paese e durante il viaggio saranno allestiti diversi eventi e incontri speciali per rendere sempre più forte questo messaggio di rinascita.

Per conoscere il calendario delle tappe, clicca qui