Filarmonica della Scala

UniCredit ha iniziato a collaborare con l'orchestra della Filarmonica della Scala di Milano nel 2000, diventandone Main Partner dal 2003.

UniCredit sostiene la Filarmonica della Scala sponsorizzando le stagioni concertistiche, i tour nazionali e internazionali e i progetti speciali tra cui Open Filarmonica.

UniCredit e Filarmonica della Scala condividono gli stessi obiettivi quali ricercare modi nuovi e originali per avvicinare e accrescere la passione alla musica in un pubblico sempre più vasto, coinvolgere le generazioni più giovani nella creazione e nella fruizione della musica e sostenere progetti sociali nelle comunità in cui il Gruppo opera.

I progetti Open Filarmonica

  • "Prove Aperte" - A partire dalla stagione 2009/2010, UniCredit e Filarmonica della Scala, con il sostegno di UniCredit Foundation, promuovono un'iniziativa che permette al pubblico di assistere -a prezzi contenuti- alle prove d'orchestra di importanti concerti. Il ricavato delle serate viene donato integralmente a selezionate associazioni no profit attive a Milano. Questo programma ha finora raccolto oltre 1 milione di euro destinati a diverse organizzazioni senza scopo di lucro che operano sul territorio cittadino.
  • "Sound, Music!" - Dalla stagione 2010-11, il progetto didattico musicale gratuito Sound, Music! coinvolge attivamente i bambini e  contribuisce ad avvicinarli alla musica classica. Ogni anno, gli studenti delle scuole primarie di Milano aderenti al progetto partecipano a vari laboratori musicali che si concludono con un concerto-spettacolo aperto al pubblico.
  • Il "Concerto per Milano in Piazza Duomo" - Dal 2013, UniCredit sostiene la Filarmonica della Scala nel più atteso appuntamento sinfonico gratuito d'inizio estate: il "Concerto per Milano" in Piazza Duomo. Con un pubblico medio di 50.000 spettatori, è diventato l'evento gratuito di musica classica più famoso in Italia, proprio per questa sua capacità di attrarre e coinvolgere con la grande musica un pubblico ampio ed eterogeneo
  • Borse di studio per giovani musicisti, vincitori del bando annuale della Filarmonica - volte a sostenere i giovani talenti nel loro percorso di perfezionamento della formazione musicale.

1982-2022 – 40 anni di grandi successi

Il 25 gennaio 1982 Claudio Abbado sale per la prima volta sul podio della nuova formazione sinfonica che oggi si appresta a tagliare il traguardo del quarantesimo anniversario. La vita di questa orchestra, autogovernata democraticamente, è connotata da sempre da un forte radicamento sul territorio e, allo stesso tempo, da una impronta europea: oltre milleseicento concerti, più di seicento all’estero in tournée.

Clicca qui per approfondire.