Da Giotto a Morandi. Tesori d’arte di Fondazioni e Banche italiane.

Dall’11 aprile al 15 settembre 2017 Palazzo Baldeschi a Perugia ospiterà la mostra "Da Giotto a Morandi. Tesori d’arte di Fondazioni e Banche italiane". L’allestimento si compone di 90 opere provenienti da Collezioni di Fondazioni di origine bancaria e dalle banche italiane scelte da Vittorio Sgarbi.

La mostra, realizzata in occasione dei 25 anni dalla nascita delle Fondazioni di origine bancaria, promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e organizzata dalla Fondazione CariPerugia Arte, ha come sponsor UniCredit.

Attraverso questa importante iniziativa sarà possibile intraprendere un lungo percorso artistico che testimonia l’impegno delle Fondazioni e degli istituti bancari per la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale presente sul territorio italiano per favorire lo sviluppo sociale delle comunità in cui UniCredit e le altre realtà bancarie si trovano a operare quotidianamente.

Un viaggio che inizierà con Giotto, grande innovatore, per arrivare fino a Giorgio Morandi, protagonista della pittura italiana del Novecento.

La distanza temporale tra questi due grandissimi maestri sarà colmata dalla presenza di preziose opere di artisti come Beato Angelico, Perugino, Angelica Kauffmann, Carlo Carrà, solo per citarne alcuni.

La maggior parte dei lavori esposti sono catalogate in Raccolte, la banca dati consultabile online realizzata dall’Acri, l’Associazione di Fondazioni e Casse di Risparmio che ha concesso il suo patrocinio, insieme alla Regione Umbria e al Comune di Perugia.

Una mostra da non perdere per diverse ragioni; tra queste vogliamo ricordare che una parte dei proventi raccolti dalla vendita dei biglietti verranno devoluti a favore delle attività di recupero del patrimonio storico-artistico umbro danneggiato dai recenti fenomeni sismici.

 

Agevolazioni per i clienti UniCredit

Ogni cliente UniCredit potrà acquistare un biglietto a prezzo ridotto (4 euro anziché 6 euro) presentando alla biglietteria della mostra la propria carta di credito o di debito nominativa emessa da UniCredit accompagnata da un documento d’identità valido.

 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.