Acquario di Genova

La sostenibilità è uno dei pilastri del modello di business di UniCredit che, per questo motivo, ha scelto di sostenere uno dei più grandi simboli del capoluogo ligure, l’Acquario di Genova.

Grazie al progetto Blu Regeneration, UniCredit ha avviato una partnership triennale con l’Aquario di Genova per aprire al pubblico una nuova area espositiva a partire dal prossimo anno. I visitatori potranno sperimentare nuove esperienze nel rinnovato percorso di visita, potranno alimentare la propria coscienza ecologica e migliorare la conoscenza dell’ambiente marino.

L’Acquario di Genova è la più grande esposizione di biodiversità di tutta Europa. Nei suoi 27 mila metri quadrati di esposizione ospita 70 vasche e 12 mila animali di 400 specie diverse.

Blu Regeneration valorizza le attività dell’Aquario di Genova dedicate alla sostenibilità, favorendo l’impegno per la conservazione di alcune specie, tra le quali i lamantini e gli ippocampi (i cavallucci di mare), nonché il pronto soccorso delle tartarughe carretta-carretta.

Il progetto rientra nell’ambito di UniCredit per l’Italia, l’insieme di iniziative che la Banca assume per essere vicina alle famiglie, alle imprese e ai territori, con azioni concrete che rappresentano un'opportunità di dialogo, confronto e ripartenza dopo il periodo di crisi.

Ai propri clienti, per l’intera durata della sponsorizzazione, UniCredit offre tariffe agevolate per l’acquisto del biglietto di ingresso all’Acquario di Genova o al GalatAcquario. Visita la sezione "Agevolazioni" per maggiori informazioni.

Si ricorda che, a causa delle attuali misure sanitarie, il numero di ingressi è limitato per questioni di sicurezza. Per conoscere i giorni e gli orari di apertura visita il sito acquariodigenova.it

I vantaggi della partnership che unisce UniCredit e Acquario di Genova sono numerosi anche per i clienti. Tutti i titolari di una Carta di Credito, di una Carta di Debito UniCredit o di una Carta Prepagata Ricaricabile possono acquistare il biglietto scontato per l’Acquario di Genova o il GalatAcquario.

La speciale tariffa agevolata offre uno sconto sul biglietto per adulti e ragazzi (dai 4 a 12 anni), mentre i bambini da 0 a 3 anni entrano gratis. Assieme ai biglietti per l’Acquario di Genova è possibile acquistare l’ingresso per il Galata - Museo del Mare, che comprende la visita al Sommergibile S518 Nazario Sauro.

La durata del biglietto promozionale è di 12 mesi a partire dalla data di acquisto. Per la visita occorre prenotare data e ora di ingresso, anche visitando Acquario di Genova e Galata - Museo del Mare in giorni diversi.

L’acquisto del biglietto riservato ai clienti UniCredit si può fare direttamente alle casse dell’Acquario di Genova, oppure on line inserendo il codice promo UNICREDITCLI1072020. Clicca qui per accedere al sito.

Per usufruire dell’agevolazione è necessario pagare con Carta di Credito, Bancomat UniCredit o Carta Prepagata Ricaricabile.

 

Clicca qui per scoprire tutti i vantaggi riservati ai Clienti UniCredit e le modalità per fruirne.

Grazie alla partnership triennale con UniCredit nei mesi estivi è stato realizzato un nuovo percorso coperto per garantire un migliore comfort alle persone in coda alla biglietteria.

La passerella ombreggiante, leggera e composta da aeree vele bianche, ha accompagnato i visitatori verso l’ingresso, garantendo protezione dal sole nelle giornate più calde.

A pavimento, una pedana di legno rialzata riportava la segnaletica per il corretto distanziamento sociale, mentre un cartello di benvenuto sensibilizzava i visitatori a scoprire le bellezze del mondo marino e l’importanza del rispetto per i suoi abitanti.

La nuova passerella è stata realizzata combinando utilità ed estetica, armonizzandosi agli interventi di riqualificazione del Porto Antico di Genova per materiali, forme e colori.

Sempre nel Porto Antico, altri interventi di ripristino hanno permesso di richiamare il legame tra UniCredit e il territorio. Un ampio lavoro di pulizia e sbiancamento delle panchine dislocate nell’area circostante, con l’uso di materiali antichi e atossici, ha permesso di ripristinare 50 sedute destinate a passanti e visitatori.

Un mare di vantaggi, ma anche un mare di soluzioni, di azioni concrete, di possibilità. La campagna di Street Eco Advertising ha colorato nel mese di ottobre i marciapiedi di Genova per promuovere non solo la partnership ma anche le campagne commerciali in corso, conciliando le esigenze di comunicare con i clienti con i bisogni dell’ambiente.

graffiti sono stati infatti realizzati con una miscela che aveva come base lo yogurt, preso da scarti industriali, e da gesso che si sarebbe cancellato, in due settimane circa, utilizzando solamente dell’acqua. In questo modo non vengono utilizzate sostanze tossiche e non viene prodotto alcun tipo di rifiuto.

Sugli stencil pubblicitari a impatto zero, dislocati in zone di forte passaggio e di fronte alle filiali UniCredit, sono riportati quattro diversi QR Code, ognuno dei quali invitava a scoprire le novità a favore dei clienti.

Altre iniziative sono in programma entro la fine dell’anno che non mancheremo di segnalare per testimoniare costantemente il percorso di valorizzazione della partnership tra UniCredit e Acquario di Genova.

Visitare l’Acquario di Genova significa divertirsi ma anche imparare ad amare il mare. Nel percorso espositivo - la più ricca esposizione di biodiversità in Europa - si incontrano oltre 12.000 animali, 70 ecosistemi e 200 specie vegetali, dagli squali ai mammiferi marini, dai pinguini alle meduse, dalle specie pericolose a quelle in pericolo.

Nel Regno dei Ghiacci è riprodotto l’inospitale continente antartico, tutt’altro che disabitato, dove invertebrati, pesci, foche e pinguini hanno sviluppato adattamenti straordinari per sopravvivere in condizioni estreme.

Nove vasche speciali, che ruotano creando deboli correnti vorticanti, permettono di osservare il movimento ipnotico delle meduse provenienti dai diversi mari del mondo. Il corpo delle meduse è composto al 98% di acqua e ha come unica difesa i famosi organi urticanti.

La grande baia degli squali ospita i più noti predatori marini, gli squali. Questi pesci cartilaginei, oltre al leggendario olfatto, possiedono due “superpoteri” sensoriali: percepiscono le prede attraverso le variazioni di pressione e i campi elettromagnetici. Al contrario di quanto si pensi, sono animali schivi, timidi e sfuggenti, come i pesci sega dell’Oceano Indiano che nuotano sul fondo della vasca.   

Il padiglione dei cetacei, progettato da Renzo Piano, si erge a soli 3 metri dal livello del mare. Nelle vasche a cielo aperto ospita 10 tursiopi, con tanto di nursery per i nuovi nati. Al piano inferiore, un tunnel vetrato di 15 metri offre scorci emozionanti della vita acquatica.

Priorità dell’Acquario di Genova e la conservazione e la ricerca. Biologi e veterinari si impegnano quotidianamente per garantire il benessere animale e sono a disposizione per guidare il pubblico alla scoperta della biodiversità e dell’uso sostenibile degli ambienti acquatici.

Assieme all’Acquario di Genova è possibile visitare Galata – Museo del Mare, esposizione che porta i visitatori in un appassionante viaggio dalle galee ai transatlantici, dalla storia dell’emigrazione italiana via mare fino alla durissima vita quotidiana dell’equipaggio del sommergibile Nazario Sauro, ormeggiato di fronte all’ingresso.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Pe le condizioni contrattuali dei prodotti citati fare riferimento ai documenti informativi disponibili sul sito sezione trasparenza e/o Filiale.
Prodotti venduti da Unicredit spa che si riserva la valutazione del merito creditizio e dei requisiti necessari alla concessione delle carte di credito e di debito e dei massimali di spesa assegnati alle stesse.