Tourism Think Tank

UniCredit partecipa al TTT del 20 giugno in Piazza Città di Lombardia sia con un proprio desk che organizzando un workshop su come creare e gestire la propria immagine turistica online

UniCredit è sponsor e attore protagonista del Tourism Think Tank, che si tiene il 20 giugno in Piazza Città di Lombardia a Milano. Alle ore 14, nella Sala TT2, Mirko Lalli, Amministratore Delegato e fondatore di Travel Appeal e Sara Maria Scurati, Country Development Plans di UniCredit, terranno un workshop dal titolo: Brand Reputation, come creare e gestire la propria immagine turistica online; nel corso di tutta la giornata sarà inoltre possibile incontrare gli specialisti della banca per approfondire l’offerta di prodotti e servizi dedicati alle imprese del settore turismo.

Il TTT Tourism Think Tank è un evento B2B dedicato alla formazione digital per operatori della filiera turistica. Promuove la formazione e l’aggiornamento nelle tecnologie digitali innovative per accrescere la qualità dell’offerta turistica. Il format è concepito per favorire incontri relazionali e sinergie tra operatori della filiera, al fine di aumentare la visibilità e la promozione delle destinazioni turistiche e degli operatori della Lombardia.
UniCredit è impegnata attivamente nel potenziamento e nella valorizzazione del settore turistico italiano, attraverso “UniCredit4Tourism”, il progetto dedicato alle imprese del settore che si articola in diverse tipologie di intervento. Lanciato proprio un anno fa, l’iniziativa poggia sullo stanziamento di un plafond di due miliardi di euro per finanziare, sino al 2018, lo sviluppo delle imprese turistiche, di cui circa il 75% a imprese con fatturato inferiore a 5 milioni di euro.

“Ad un anno dalla presentazione del progetto “UniCredit4Tourism” e nell’anno del turismo in Lombardia – sottolinea Enzo Torino, Deputy Regional Manager Lombardia di UniCredit – intendiamo rinnovare e rafforzare il nostro impegno ad investire nell’industria turistica lombarda. I risultati raggiunti sono già molto lusinghieri sia in termini di erogazioni, che di imprese coinvolte nelle ns iniziative di educazione e formazione che hanno interessato tutte le provincie lombarde. Investire sul turismo per noi significa dare concretezza al nostro piano industriale che ha l’obiettivo di supportare la crescita dei territori anche attraverso la conoscenza. Su questi temi abbiamo già lavorato ma continueremo ad impegnarci nel prossimo futuro continuando nella collaborazione con i soggetti che istituzionalmente hanno a cuore la valorizzazione e la crescita del territorio nonché delle imprese che sui territori operano quotidianamente”