Osservatorio permanente giovandi editori

Un concorso per avvivicinare i giovani all'economia reale e aiutatarli ad arrivare più preparati ad affrontare il mondo adulto

Accanto ai giovani

Sono ben 2.768 le classi che hanno aderito alla prima edizione del premio “Economia… Ti diamo noi una lezione!”, il concorso sostenuto dall'Osservatorio Permanente Giovani-Editori e destinato alle che partecipano all’iniziativa “Il Quotidiano in Classe”.

Questo concorso vuole avvicinare i giovani all’economia reale affinché sviluppino un approccio più maturo al domani, grazie ad un progetto che favorisca un’attenta lettura della realtà partendo proprio dal punto di vista dei ragazzi.

Osservatorio Permanente Giovani Editori

La collaborazione di UniCredit con l’Osservatorio Permanente Giovani Editori nasce dal comune intento di fare in modo che gli studenti, conoscendo più da vicino il mondo attuale anche dal punto di vista dei fatti dell’economia, arrivino più preparati ad affrontare la complessità del mondo degli adulti.

I ragazzi, sotto la guida degli insegnanti, che avranno a disposizione appositi materiali didattici, leggeranno criticamente i quotidiani, selezioneranno gli articoli utili ad approfondire le principali tematiche economiche e si metteranno quindi al lavoro per creare la loro “lezione” sotto forma di video, brochure o fumetti a loro scelta.

Bando di Concorso

 

Regolamento

  1. Possono partecipare al concorso solo gli studenti delle classi partecipanti al progetto "Il Quotidiano in Classe" per l'anno scolastico 2012/2013 e la cui richiesta di iscrizione al concorso sia rientrata tra quelle accolte compatibilmente con i posti disponibili.
  2. Gli elaborati prodotti dagli studenti dovranno essere inviati entro il 20 aprile 2013.
  3. L'invio di ogni singolo elaborato dovrà avvenire all'indirizzo elaborati@osservatorionline.it
  4. Ciascun elaborato inviato per il Concorso dovrà essere prodotto dagli studenti, dovrà essere opera originale e frutto di un lavoro di gruppo. I parametri per strutturare le prove sono indicati nel Bando del Concorso.
  5. La “lezione” che i ragazzi dovranno realizzare si rivolgerà agli studenti delle IV e V elementari e potrà essere un video, un fumetto o una brochure composta da testo e immagini.
  6. La giuria del concorso individuerà a proprio insindacabile giudizio i giovani finalisti che si saranno distinti per lucidità di analisi, originalità di trattazione e capacità di esposizione. I vincitori saranno proclamati nel corso della Cerimonia di Premiazione.

Per ulteriori informazioni si consulti il bando e il sito ufficiale dell'Osservatorio Permanente Giovani Editori.